Rai Gulp

Il traguardo di Patrizia

In occasione del Trofeo Coni, in programma dal 21 al 24 settembre a Senigallia (Ancona), Rai Gulp, media partner della manifestazione sportiva giovanile, presenta nel proprio palinsesto alcuni titoli di animazioni dedicati ai giovani e allo sport. Tra questi "Il traguardo di Patrizia".

Patrizia è nata in Sicilia da genitori bengalesi in possesso di regolare permesso di soggiorno. Ha un nome da italiana e così si sente, malgrado la sua pelle ambrata.
Ha molti amici, va a scuola ed è una promessa dell’atletica leggera. Corre veloce e salta gli ostacoli come nessuna, ma proprio quando gli osservatori della Federazione la selezionano per partecipare ai Campionati Europei, la ragazza scopre con incredulità di non essere italiana e di non poter quindi partecipare alle gare.

Per Patrizia inizia allora un viaggio nella sua condizione di “straniera in patria”, alla scoperta dei suoi diritti e doveri e in definitiva anche di se stessa, che la porterà a conoscere l'amicizia e la solidarietà dei suoi amici e del cane Ciro, ad apprezzare le sue origini e alla fine anche a  vincere!

 Otterrà infatti un permesso speciale della Federazione per poter correre da italiana, con cui potrà farsi valere ai campionati e anche difendere i diritti di tutti i bambini nati in Italia da genitori stranieri.

Il cortometraggio ha ottenuto due importanti riconoscimenti: il Premio Unicef e la Medaglia di Rappresentanza del Presidente della Repubblica Italiana.

La voce di Patrizia è dell’attrice Isabella Ragonese.

                                                                                                                                                               
                                                                                                                                                           GUARDA IL FILM SU RAI PLAY

RaiGulplive
Ora in onda: